Hanami fioritura dei ciliegi in Giappone

Kyoto_Hanami

Hanami fioritura dei ciliegi in Giappone rende senza dubbio il paese uno dei posti più belli da visitare in Primavera. Certo il paese del sol levante vale la pena di essere visitato anche in altri periodi dell’anno, ma la fioritura dei ciliegi rende gli scenari ancora più suggestivi.
Kyoto c’è il famoso “cammino dei filosofi” uno dei luoghi più famosi dove poter fare Hanami, è un viale di circa 2 km fiancheggiato da ciliegi, il viale segue il vecchio canale tra il Tempio di Nanzen-ji ed il Padiglione d’Argento. Il nome è legato al filosofo Kitaro Nishida che passeggiava spesso in quelle zone.

Hanami fioritura dei ciliegi in Giappone
Tempio di Nanzen-ji

L‘Hanami ( はなみ) significa “osservare i fiori” (da hana= fiori e mi= vedere) nello specifico i fiori di ciliegio (i Sakura) è un’ importante usanza giapponese che si svolge in tutto il Giappone in primavera. Sembra che l’origine dell’ hanami risalga a più di mille anni fa, quando gli aristocratici scrivevano poesie osservando la bellezza dei fiori di ciliegio.
Oggi, in Giappone c’è l’usanza di “osservare i fiori” in mega picnin sotto gli alberi. E c’è poco di improvvisato: l’organizzazione e la precisione dei giapponesi investe anche quella che per noi è una semplice scampagnata .

Hanami fioritura dei ciliegi in Giappone
Tokyo-Ueno Park

Il tipo più popolare di ciliegio giapponese ( sakura ), che si trova ovunque in Giappone è il somei – Yoshino ( yedoensis ). Alberi Sakura fioriscono in tempi diversi in tutto il Giappone, e il periodo di fioritura di somei – Yoshino è di solito breve:  dalla prima fioritura passano circa 4-5  giorni per raggiungere la piena fioritura degli alberi.

Cherry blossom festival” si svolgono in tutto il paese . La maggior parte si tengono da marzo a maggio, anche se altre regioni li celebrano in gennaio , febbraio e giugno , in base alla loro posizione. Le date del festival sono solitamente determinate con riferimento alle previsioni della fioritura (vedi in basso la tabella di previsioni del 2014) e variano di anno in anno. Gli splendidi fiori sono le principali attrazioni del festival , ma una varietà di tradizionali arti giapponesi presentate in molti festival sono imperdibili. Si aggiunge poi la cerimonia del tè tenuta sotto gli alberi di ciliegio ed è senz’altro un’esperienza da ricordare.  

Hanami fioritura dei ciliegi in Giappone
Tokyo- Shinjuku Park

In questo periodo ci sono vere e proprie migrazioni verso le 60 località più famose del paese, i telegiornali diffondono dei bollettini quotidiani per le previsioni della fioritura dei ciliegi nelle varie località. Se state organizzando un viaggio in Giappone bisogna sapere che il periodo migliore va da inizio Aprile a metà Maggio ci vuole un po’ di fortuna a trovare una camera d’albergo in questi periodi nelle varie località, l’affluenza è altissima e gli alberghi, già molto costosi in Giappone, fanno spesso il tutto esaurito. La fioritura varia in base alle temperature del periodo ovviamente ma anche in base alla latitudine, ad Hokkaido che è a Nord del paese la fioritura avviene circa un mese più tardi rispetto al resto del paese.

hanami-mom_http-::www.flickr.com:photos:sparklig
Hanami – photo by Sparkling on flickr

Nei telegiornali viene puntualmente comunicata anche la prima fioritura in modo da permettere ai giapponesi (ma anche ai turisti) di spostarsi nella località prescelta nel momento giusto. Qui sotto trovate le previsioni di fioritura del 2014 e la fioritura avvenuta nel 2013 nelle località più famose del Giappone.

Hanami fioritura dei ciliegi in Giappone
Hanami fioritura dei ciliegi in Giappone
Mappa fioritura ciliegi

Un breve video della fioritura a Tokyo nel 2010 uno spettacolo meraviglioso, ci sono molti altri posti dove ammirare i ciliegi nella capitale giapponese.

—–

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

*