Pasqua dove andare in Europa

Pasqua dove andare in Europa:  quest’anno la Pasqua cadrà Domenica 20 Aprile e per i viaggiatori non è che un bene, il clima è più caldo, le giornate cominciano a diventare più lunghe e la primavera offre molte più opportunità di spostamento.

Innanzitutto come si calcola il giorno in cui cade la Pasqua? Vi serve comunque un calendario. Si perchè se proprio volete fare il calcolo vi occorre sapere quando ci sarà la luna piena,  la Pasqua cade infatti la domenica seguente il primo plenilunio dopo l’equinozio di primavera… quindi l’equinozio di primavera quest’anno è caduto il 20 Marzo, bisogna cercare la prima luna piena (sul calendario) dopo questa data e la domenica successiva sarà Pasqua. Fate decisamente prima a cercare direttamente la data sul calendario!

Risolto questo dubbio amletico cerchiamo un posto carino dove trascorrere il ponte di pasquetta! Se siete anche voi in attesa del primo ponte per scappare dalla routine quotidiana ecco qualche proposta interessante:

Il consiglio è quello di cercare una meta vicina per non rischiare di passare ore nel traffico del rientro oppure se volete trascorrere sia la pasqua che la pasquetta fuori meglio spostarsi il venerdì pomeriggio.

Il primo passo è quello di scegliere la località, poi di trovare un albergo, un b&b o un agriturismo.

I siti migliori su cui cercare restano i colossi www.booking.it, www.venere.it, www.expedia.it e www.trivago.com che invece compara tutti i prezzi per quello stesso albergo. Se invece avete intenzione di prendere l’aereo consultate il sito skyscanner.com dove troverete tutti i voli compresi i voli low cost che partono dalla vostra città o da quella più vicina. Un consiglio: cercate prima su booking e venere, inserite le date, osservate il prezzo che vi propongono questi siti, poi cercate su tripadvisor lo stesso albergo , spesso infatti gli alberghi propongono offerte più allettanti prenotando dal loro sito.

Cadendo la Pasqua a Primavera inoltrata si piò pensare anche di visitare città un po’ più fredde come Praga, Copenaghen, Amsterdam, oppure qualche città spagnola prima tra tutte Siviglia, ma attenzione perchè la bellissima Siviglia festeggia in modo molto “sentito” la settimana di Pasqua; per la semana santa infatti è molto probabile che troverete parecchi alberghi pieni e prezzi un po’ più alti, sarà molto caratteristico ma troverete molta gente ovunque. Anche per Roma vale lo stesso discorso, ma essendo la città molto grande qualcosa da fare e un posto dove dormire si trova sempre!

Se avete intenzione di spostarvi con l’aereo tra le infinite scelte noi ci sentiamo di consigliarvi queste 5 città che abbiamo trovato particolarmente suggestive e perfette nel periodo di Pasqua. Buon viaggio!!!

1) Siviglia: è una città molto bella, visitabile in 2 giorni. Sembra di stare sul set di Zorro in alcune zone della città. I viali sono costeggiati da alberi di arance, la città è tenuta molto bene e la primavera è il periodo migliore per visitarla prima del grande caldo estivo. In estate è vivamente sconsigliata questa città, la temperatura si attesta quasi sempre intorno ai 40°.

Pasqua dove andare
SIVIGLIA

2) Vienna: Vienna è una piccola Parigi, molto elegante, piena di storia e cultura. La musica la fa da padrona, in nessun’altra città al mondo sono nati e vissuti così tanti musisti e compositori classici come a Vienna. A Pasqua la città è ricca di mercatini con le tipiche uova dipinte che rendono coloratissima questa città, avrete molto da visitare tra palazzi reali, e musei, 3 giorni bastano per vedere il meglio.

10 - Vienna
VIENNA

3) Praga: anche questa città è consigliata a Pasqua, Praga è una città abbastanza fredda, in primavera le temperatura si mitigano ed è il momento adatto per visitare questa città. Bastano 3 giorni per vedere quasi tutto anche perchè le principali attrazioni sono concentrate nel centro storico.

6 - Praga
PRAGA

4) Lisbona: ha un fascino particolare, il fascino delle città di confine, oltre c’è l’oceano. Si ha spesso la sensazione di attesa per qualcosa, senza sapere cosa. E’ una città un po’ malinconica ma con molta personalità. E’ una città da scoprire e non ha nulla di banale o scontato.

7 - Lisbona
LISBONA

5) Instanbul: al 5° posto solo perchè è musulmana e a Pasqua ho preferito consigliare città cattoliche. E’ davvero bellissima Istanbul. Affascinante e furba. I suoi abitanti mercanteggiano per ogni cosa e lo fanno in modo simpatico e ammiccante, mai invadente, per loro quella di vendere è un’arte. Bastano 3-4 giorni per visitare le principali attrazioni, consiglio di fare una gita sul Bosforo che attraversa e divide i due continenti (Europa ed Asia). Sarete rapiti da questa città.

5 - Istanbul
ISTANBUL

Per informazioni vi voli e prenotazioni alberghiere noi consigliamo Expediaskyscanner

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

*